Un’esplosione di allegria

Macarons

Nel suo periodo parigino, Gian si è innamorato dell’amaretto morbido di Parigi, tanto da fare un corso di specializzazione su di esso, sul macaron.

Un dolcetto a base di mandorla dal guscio croccante e dal morbido impasto che avvolge un ripieno creato appositamente per ogni sapore (e non con una base da aromatizzare a seconda del gusto): passion fruit, zabaione, pistacchio, nocciola, bergamotto. C’è solo l’imbarazzo della scelta: nel dubbio… provali tutti!