I croissant francesi sono stati inventati a Vienna.

i croissant, i pain au chocolat, i pain au lait, le brioche

Viennoise è la scienza dell’arte bianca in cui il piccolo artigiano lavora i lievitati e gli sfogliati dolci e salati.

La storia della Viennoiserie inizia a metà ’800, al 92 di Rue de Richelieu a Parigi, quando il viennese August Zang aprì la sua Boulangerie Viennoise (Panetteria Viennese), destinata a un successo strepitoso in tutta Francia.
La tradizione associò il termine “viennoiserie” ai dolci da forno sfogliati e lievitati, tra cui i croissant, i pain au chocolat, i pain au lait, le brioche, i pain aux raisins (pane con uvetta), le chouquette.

Oggi in Francia sono diverse le botteghe che servono viennoiserie, perfette per colazione, snack e merenda.

Viennoiserie Gian interpreta questo spirito dolce e salato coniugando la raffinatezza culturale tipica della capitale austriaca ai prodotti della tradizione locale, leggeri e gustosi.